domenica 23 febbraio 2014

Chicken Malai Tikka - Bocconcini di pollo alla crema

I tikka sono forse il piatto indiano a base di pollo più conosciuto nel mondo. Londra è famosa per i suoi chicken tikka masala - bocconcini di pollo in una salsa densa a base di pomodoro e spezie.

"Tikka" significa "bocconcini cotti alla griglia" e si possono fare con diversi tipi di carne, ma anche con il formaggio fresco come la ricotta.

In India, i tikka sono sempre mangiati secchi, ciò è senza quella salsa che è così popolare a Londra. La ricetta di oggi, chicken malai tikka, è un piatto delicato, usato spesso come stuzzichini insieme agli drinks, a mo' di antipasti, insieme al pomodoro fresco, cipolla dolce, e magari una salsa a base di menta.

Chicken malai tikka - imagini di Sunil Deepak, 2014

Alcune parti dell'India, sopratutto nel nord ovest, come lo stato di Punjab, avevano già la cultura, sopratutto maschile, di bere alcolici, sopratutto whiskey o rum, allungato con molta acqua o con il soda (acqua molto gassata) prima della cena. In altre parti dell'India, quando ero un bambino, bere alcolici in questo modo era considerato qualcosa di cui vergognarsi. Invece oggi, questa cultura di bere alcolici è diventata molto diffusa. Se abbiamo gli ospiti venuti dall'India, spesso desiderano il loro drink serale prima della cena!

Personalmente non sono un gran bevitore. Anzi, basta poco per farmi addormentare. Inoltre, preferisco il mio whiskey, quelle rare volte che lo voglio, senza acqua o soda, e spesso gli ospiti indiani mi guardano con sorpresa - per loro bere 4-5 dosi di whiskey allungati ogni volta con molta acqua è considerato salutare mentre avere un dito (trasversale!) di whiskey senza acqua è considerata la ricetta per rovinarsi il fegato!

Ingredienti

Pollo senza osso tagliato a pezzettini piccoli e non molto grossi, 100-150 gm di un formaggio cremoso (avevo usato stracciatella fresca), 2 pezzi di aglio, un quadrato di zenzero fresco 1x1cm, 1 peperoncino rosso (eventualmente sostituitelo con un pezzettino di peperone rosso, perché da un bel colore al pollo, altrimenti resta un po' pallido), sale e pepe nero secondo i gusti personali, 1 C di olio

Preparazione

Frullate insieme formaggio, aglio, zenzero, peperoncino/peperone e mescolate questa miscela ai bocconcini di pollo. Aggiungete sale e pepe nero e lasciate in frigo per 3-4 ore.

Chicken malai tikka - imagini di Sunil Deepak, 2014

Se la miscela è troppo liquida, potete renderla più densa aggiungendo un po' di farina di granoturco. Alcuni preferiscono aggiungere anche un uovo alla miscela.

Invece di formaggio, potete anche usare la panna, in questo caso aggiungere un po' di farina di granoturco è necessario.

Cottura

Su una piastra anti-aderente sistemate una carta da cottura e quando è calda, sistemate su i pezzi di pollo. Girateli e quando sono cotti toglieteli dalla piastra. Se i pezzettini non sono molto grossi, si cucineranno in fretta. Se necessario, spalmate un po' di olio sopra i bocconcini (sopratutto se cucinate direttamente sulla piastra).

Chicken malai tikka - imagini di Sunil Deepak, 2014

I bocconcini sono più buoni quando sono appena fatti. Spruzzate sopra un po' di limone e sono pronti per servire.

Chicken malai tikka - imagini di Sunil Deepak, 2014

***

2 commenti:

  1. Buonissimi!!! Però io vorrei anche delucidazioni su questa salsa densa a base di pomodoro e spezie!! Io credo che la maggior parte delle persone adori i ristoranti indiani proprio per le loro moltecipli salse da gustare con il riso o i vari tipi di pane!!
    I Londinesi sono fortunati, il miglior naan l'ho mangiato lì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marcella. Anche le salse di pomodori che usano a Londra hanno diverse ricette. Una delle ricette che mi piace è qui:
      http://curcumazenzero.blogspot.com/2008/08/chicken-lal-bahari-pollo-rosso.html

      Elimina

Grazie in anticipo per il commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...