Info

Benvenuti e namaste.

Sono Sunil, sono un medico indiano. Per molti anni ho vissuto a Bologna, dove ho lavorato con Aifo, un'associazione di volontariato che si occupa dei malati di lebbra e delle persone con disabilità. E' stata un'esperienza molto bella perché mi ha permesso di aggiungere la mia idealità al mio quotidiano. Questo lavoro mi ha dato la possibilità di conoscere le persone più brave di tutta l'umanità, quelle che decidono di aiutare il prossimo, e quelle che lottano contro le ingiustizie, in Italia e in tanti paesi del mondo.

In giugno 2014, ho deciso di tornare a vivere in India. Dopo circa 2 anni passati a Guwahati nel nord-est del paese, da maggio 2016, sono ora a Schio (VI). In futuro penso di continuare a passare parte dell'anno a lavorare in India, per cui di vivere con i piedi su due barche!

Nella foto qui sotto sono con Mbuya Aghonda, la sciamana delle sacre pitture di Chinhampere nella provincia di Manica in Mozambico.

Sunil Deepak e Mbuya Aghonda, Mozambique

Sono contro le grandi corporazioni e le multinazionali. Sono ancora sospettoso verso gli ogm, anche se ultimamente ho letto alcuni articoli dove i scienziati spiegano che forse queste paure sono esagerate.

Mi piace leggere, scrivere, fotografare, visitare i musei, approfondire storia, antropologia e arte. Mi piacciono i film e la musica di Bollywood. Mi piace andare sulla bici. Mi piace camminare scalzo sull'erba e chiacchierare con gli amici.

E, ogni tanto mi piace cucinare. Alcuni risultati delle mie prove in cucina, li troverete su questo blog. Potete contattarmi scrivendo a sunil.deepak(at)gmail.com (sostituite (at) con la @ nell'email). Potete guardare le mie foto sul mio fotoblog e leggere i miei scritti sul mio blog Awaragi.

***

6 commenti:

  1. Ciao Sunil, namastè. Grazie per i consigli e le ricette. Non mi piace il bitter gourd e non devo prenderlo PERO'..... ero curiosa e allora ho trovato le tue ricette. Per varie ragioni ogni tanto sono a Bologna... e mi occupo di "importare" terapie yoga da SVYASA in Italia. Forse un giorno ci incotreremo. Adesso non sto troppo bene e penso che comincerò a mangiare spesso un po' della mia aloe vera, che coltivo dallo scorso inverno. Sei bravo e buono e gentile. Grazie ancora per quello che fai. Un'amica: mi chiamo Maria Luisa

    RispondiElimina
  2. Ciao e namasté Maria Luisa. Grazie per diventare la mia amica. Mi dispiace che non stai bene. Tanti auguri e si, mi piacerebbe incontrarti, magari destino ci aiuterà :)

    RispondiElimina
  3. Namastè Sunil, anche io ho subito apprezzato la tua gentilezza , già nel descrivere le ricette (ti ho trovato cercando qualcosa di indiano con le melanzane :-) . Le spiegazioni sono semplici e precise, le foto "vere", sembra di ascoltare e guardare un amico mentre cucina!
    Grazie e auguri per il tuo impegno con AIFO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Namasté Virginia. Ti ringazio per esserti fermata per scrivere queste parole di apprezzamento. :)

      Elimina
  4. Ciao Sunil! Apprezzo molto quelloc he scrivi e mi stai ispirando a fare più bene nel mondo! Grazie per condividere con tutti la tua bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giu per queste parole! :))
      Fare del bene agli altri è bello perché fa bene anche a noi. Buona fortuna.

      Elimina

Grazie in anticipo per il commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...